top of page

Tariffe e tempi di addebito stimati

Per modello e EVSE (caricatore)

Ogni veicolo elettrico ha il proprio EVSE ottimale, quindi abbiamo messo insieme una tabella per darti una chiara comprensione del tempo per caricare il tuo veicolo elettrico.

Quanto tempo per caricare il mio veicolo elettrico?

Quindi ti stavi chiedendo...

  • Quanto tempo ci vorrà per caricare la mia BMW i3 con a  Cylon32?

  • Quanto tempo impiegherà la mia Nissan LEAF a caricarsi con un EVSE 10/15?

  • Quanto più velocemente sarà il mio Mitsubishi Outlander PHEV a caricarsi con un EVSE 15/32?

  • Quanti km all'ora di autonomia verranno aggiunti alla mia BMW 330e da un EVSE 10/15?

Sono tutte domande molto comuni poste su base apparentemente quotidiana dai nostri clienti.Quindi abbiamo messo insieme una tabella che elenca i tempi di addebito stimati per modello e tariffa di addebito.È importante notare che il tuo veicolo potrebbe avere una limitazione interna sulla tariffa. Pertanto, non è semplice come acquistare il caricabatterie più veloce disponibile.

Ad esempio, l'Outlander PHEV ha una limitazione del caricatore di bordo di 3,3 kW o 15 km all'ora di carica. Puoi collegare un EVSE (caricatore) più veloce ma la velocità di ricarica non sarà più veloce. Quindi nell'esempio di Outlander l'EVSE/caricatore ottimale è il 6/10/15 EVSE.

Detto questo, ha ancora senso acquistare il caricabatterie più veloce che puoi permetterti perché il tuo prossimo veicolo elettrico sarà quasi sicuramente in grado di avere una velocità di ricarica più veloce rispetto al tuo modello attuale.

Abbiamo delineato tutte le informazioni nella tabella seguente. Nota, le celle evidenziate in  viola  indicare l'EVSE ottimale per modello.

Se è tutto ancora troppo complicato e hai bisogno di aiuto, non sei solo! Non esitate a contattarci via e-mail o per telefono.

ce9a6b_2c90ea9135f04b258e7d70721ea67374_
bottom of page